Federazione Internazionale Sci Federazione Internazionale Sci FISI FISI Comitato Alpi Centrali CONI Lombardia Federazione Italiana Sport Invernali Paralimpici

 

Homepage
Comitato provinciale
Giudici di gara
News
Iscriviti alla mailing list
 

 

 
 
     
 

Sci alpinismo

News
Archivio news stagione corrente:
2017/2018: lug | ago | set | ott | nov | dic | gen | feb | mar | apr | mag | giu
Archivio news stagioni precedenti

07/01/2018
SKIALP ALLA MARIO MERELLI CE BOFELLI SI IMPONE SU LANFRANCHI

La Befana porta un carico di pioggia che però non ferma gli appassionato dello skialp ritrovatisi sabato a Lizzola per la 3^ edizione del “Trofeo Mario Merelli C’è” gara di sci alpinismo individuale valevole come prima prova del Trofeo Alpi Orobiche, il circuito provinciale Fisi della specialità.

Un centinaio gli sciatori con le pelli che hanno affrontato i 17 km del percorso che, con 1600 metri di dislivello, cinque salite e altrettante discese, ha dato filo da torcere ai concorrenti che hanno dovuto fare i conti anche con un fastidiosa pioggia.

Gara combattuta dall’inizio alla fine tra i due azzurri bergamaschi: il “vecio” Pietro Lanfranchi e il “bambino” William Boffelli con un testa a testa entusiasmante che ha visto il 40enne di Gandino far valere le sue doti di discesista nella discesa finale dove ha preso e superato Boffelli. Ma all’ultimo cambio pelli il 24enne di Roncobello è stato più veloce ed è ripartito davanti nel tratto a piedi conclusivo che portava all’arrivo e per il “Lanfra” non c’è stato niente da fare contro il “velocista” dell’UnderUp Ski Team.

Terzo in rimonta il transalpino Didier Blanc che ha preceduto l’altro azzurro Daniel Antonioli e il trentino Daniele Cappelletti. In chiave bergamasca notevole il 6° posto di Norman Gusmini (Gromo) che ha preceduto nell’ordine Marzio Bondioli (Gav Vertova) ed il compagno di team Manuel Negroni.

La gara rosa ha visto l’affermazione della camuna Bianca Balzarini. Per la neo campionessa italiana sprint si tratta del secondo sigillo nel trofeo di Lizzola. Alle sue spalle la compagna dell’Adamello Ski Team Corinna Ghirardi, mentre ancora una volta il terzo gradino del podio va all’estero con la polacca Anna Tyborg. A chiudere la top five le locali Maddalena Mognetti (Gromo) e Paola Pezzoli (Valgandino).

Tra i Master si impone il valtellinese Graziano Boscacci su Giuseppe Minuscoli (13 Clusone) e il bresciano Giovanbattista Salvalai.

FISI – COMITATO PROVINCIALE DI BERGAMO 

     

02/01/2018

01/01/2018
SCI ALPINISMO A VALDIDENTRO ASSEGANTI I TITOLI ITALIANI SPRINT E VERTICAL

Week end pre-natalizio dedicato ai campionati italiani di sci alpinismo che a Valdidentro in Alta Valtellina ha assegnato i titoli sprint individualistaffette e vertical.

Disciplina, lo skialpche trova sempre più seguito sulle Orobie dove sta crescendo molto anche dal punto di vista agonistico sulla scia degli ottimi risultati dei due azzurri di casa nostra: Pietro Lanfranchi e Willima Boffelli

Inizio giovedì 21 con la sprint individuale nella quale registriamo il podio tra i Cadetti di Luca Tomasoni, 15enne in forza allo sci club Presolana-Monte Pora che si è messo al collo il bronzo. Tra i seniores prestigiosa top five per Daniele Carobbio (13 Clusone) 5°. In classifica anche Giovanni Gelmi del 13 Clusone 20°, mentre in campo femminile spazio per la sua compagna di squadra Nicole Duci 12^.

Nelle staffette sprint tra i Cadetti/Juniores 4° posto per Tomasoniin squadra con Sara Pedranzini e Giovanni Rossi (Alpi CentraliB), mentre nei senior Gelmi e Carobbio sono 6’ in squadra con Francesco Leni (AC 3). 

Ma è nella vertical conclusiva che gli sciatori con le pelli bergamaschi danno il meglio di sé come d'altronde è normale per noi quando si va in salita e c’è da far fatica.

Luca Tomasoni è il migliore conquistando l’argento tra i Cadetti. Podio anche per Daniele Carobbio 3° Under 23, categoria dove in campo femminile si ferma ad un passo dal 3° gradino Nicole Duci 4^. 

Nella gara dei big buon 5° posto di William Boffelli (UnderUp Ski Team) che precede di due posizioni l’inossidabile Pietro Lanfranchi (Valgandino) 7°. Da segnalare inoltre la bella vittoria tra i Master di Marzio Deho (GAN).

16/12/2017

 

 

 

trofeo Gherardi

trofeo Gherardi

trofeo Parravicini

trofeo Parravicini

trofeo Parravicini

trofeo Parravicini

Skialp3 Presolana vertical race

Skialp3 Presolana vertical race

Skialp3 Presolana vertical race

 
   
 
 
 
 
 
 

FISI Bergamo su FacebookFISI Bergamo su YouTube


Federazione Italiana Sport Invernali - Comitato di Bergamo
Via Gleno 2/L - 24125 Bergamo
info@fisibergamo.it - tel. 331.8803959


Cookie policy - Privacy policy
 
Federazione Internazionale Sci FISI FISI Comitato Alpi Centrali