Iniziano col botto i Mondiali di Stitna Nad Vlari: Frau è argento nel GS maschile. Buio argento junior

7 Settembre 2021

Si è chiusa la prima giornata dei mondiali di sci d’erba, in programma a Stitna Nad Vlari in Repubblica Ceca, che ha assegnato le medaglie nei due giganti. Continuano i successi nella straordinaria carriera di Edoardo Frau, che si è arricchita dell’argento mondiale, dopo essersi classificato alle spalle del padrone di casa Bartak acclamato dai tifosi al termine della gara. Con il secondo posto in questa gara Frau aggiorna il suo inimitabile palmares fatto, in chiave mondiale, di ben 19 medaglie di cui quattro d’oro e avrà altre tre opportunità da qui a domenica per consolidare ulteriormente il suo bilancio prima di ritirarsi dall’attività agonistica. Il ceco ha chiuso col tempo totale di 1:03.61, con l’azzurro attardato di 0.74 e con il terzo posto ad appannaggio del tedesco Marcel Knapp (1:04.47). Oltre a Frau sono stati due gli italiani nella top ten con il settimo posto di Daniele Buio ed il decimo di Filippo Zamboni. Tra gli altri azzurri registriamo il dodicesimo di Andrea Iori, seguito dal 14esimo Marco Combi, Davide Saviane 16esimo ,Gabriel Bonaldi 25esimo , Alex Galler 26esimo, Michael Bertagno 29esimo,  Nicolo Libardoni 30esimo,Otto Pasini 31esimo ,Nicolo Pettini 33esimo e 35esimo Marco Milesi. Si sono ritirati invece Nicolo Schiavetti e Lorenzo Gritti.
La gara assegnava anche i titoli juniores e l’argento è andato all’azzurro Daniele Buio, roveretano classe 2000.
Nel gigante femminile si conferma la doppietta nipponica ai primi due posti con le sorelle Maeda che bissano così il podio iridato, sempre in terra ceca, del 2019. Prima posizione per Chisaki con 1:07.06 finale, distanziata di 1.27 secondi dalla sorella Marino conquistando così anche l’oro jnuiores, con il bronzo che è stato assegnato all’austriaca Kristin Posch che ha concluso la seconda manche col tempo di 34:03″. Fuori dalle posizioni nobili le italiane con l’ottavo posto di Ambra Gasperi, 2.73 di ritardo, seguita alla 14esima posizione da Federica Milesi e in 17esima Federica Libardi.
Prossimi appuntamenti mercoledì 8 con i Mondiali Juniores  SL maschile e femminile, giovedì 9 gare di SG Juniores e Seniores, Venerdì 10 si ricorda l’appuntamento con la supercombinata seniores e finale nella giornata di sabato 11 con SC e SL Juniores.

  • fisi.org