Spettacolo Bassino, è terza nel superG di Cortina

22 Gennaio 2023

Il trittico di gare di Cortina si chiude con un’altra azzurra sul podio. Senza Sofia Goggia, che ha preferito rinunciare per curare il ginocchio destro dolorante, è Marta Bassino a brillare sulla pista olimpica. “Sono contentissima, mi sono divertita davvero tanto a sciare e sono soddisfatta. Mi dà tanta fiducia vedere che sono lì anche in questa disciplina e posso giocarmela” ha dichiarato l’azzurra ai microfoni della Rai.

Solo la norvegese Mowinckel e Lara Gut sono riuscite a fare meglio di Marta, precisa e velocissima “su una pista bellissima dove mi sono molto divertita”, come ha dichiarato dopo il quarto podio in superG in carriera. Il giusto lancio verso i due giganti di Plan de Corones di martedì e mercoledì. Il sesto posto di Elena Curtoni (a 56/100) e l’undicesimo di Federica Brignone non bastano a conservare la leadership azzurra di specialità: il pettorale rosso passa alla Mowinckel. “Sono comunque lì, a 35/100 dal podio, ma non ho fatto le cose giuste” dice la Brignone, che punta ora ai giganti di Plan de Corones. Le altre azzurre: Pichler 19a a 1”35, 26° posto a pari merito per Nicol Delago e Roberta Melesi a 2”12, Laura Pirovano a 2”33.

  • Gazzetta.it