“Basic Skills e scivolamento” – Grande successo per il convegno organizzato all’Hotel Vittoria

9 Luglio 2019

Grande successo e ottima partecipazione sabato sera all’Hotel Vittoria degli Spiazzi di Gromo dove Renato Pasini ha raccontato ad un folto pubblico di tecnici e dirigenti giunti da tutta la provincia e non solo, l’esperienza vissuta in Norvegia dove ha potuto “toccare con mano” i metodi di allenamento adottati in quella nazione da sempre all’avanguardia negli sport invernali.
“Basic Skills e scivolamento” il titolo del convegno che, aperto dal Consigliere Federale Carmelo Ghilardi, ha visto la partecipazione dei presidenti sia del Comitato Regionale Franco Zecchini che di quello provinciale Fausto Denti, oltre che dei referenti del Comitato di Bergamo per lo sci alpino Dari Bagattini e per il fondo Emiliano Milesi. Con Pasini sono intervenuti in qualità di relatori anche Cesare Pisoni, DT della nazionale di snowboard e freestyle e l’allenatore della squadra azzurra di sci alpino Daniele Simoncelli.
Renato Pasini ha dunque raccontato sua esperienza in Norvegia dove esistono arene nelle quali in un unico luogo i ragazzini possono dedicarsi sia allo sci di fondo, che alla discesa e allo skicross applicando così in concreto il concetto di multidisciplinarità che evidentemente dà buoni frutti visto l’ottimo livello raggiunto dai norvegesi ormai in tutte le discipline degli sport invernali. Nell’arena si può incontrare dal bambino principiante fino al campionissimo come Johannes Høsflot Klæbo, sciando ed allenandosi dunque fianco a fianco ai propri idoli.
Anche Daniele Simoncelli nel suo intervento ha fatto riferimento all’importanza di percorrere con i bambini strade innovative cercando di privilegiare lo sci in campo libero o sperimentando discipline alternative quali lo skicross limitando l’estrema esasperazione (pali, pali e ancora pali) in cui noi italiani troppo spesso tendiamo a cadere.
Stessa lunghezza d’onda anche per il contributo di Cesare Pisoni che ha portato ad esempio la campionessa Michela Moioli che si allena cercando il proprio gesto tecnico anche in altre discipline.
Al termine degli interventi dei relatori un sereno e interessante dibattito si è aperto grazie alle domande ed agli spunti offerti dai tanti tecnici e dirigenti intervenuti alla serata per la quale gli organizzatori tengono a ringraziare proprietà e gestione dell’Hotel Vittoria da sempre vicino ed amico del movimento degli sport invernali.

  • FISI Comitato provinciale di Bergamo