SKI ROLL Campionato italiano in salita a Bobbio

23 settembre 2018

Doppietta delle Fiamme Gialle nelle gare senior del Campionato Italiano di skiroll in salita a tecnica classico, valido anche come decimo Trofeo Valla & Ridella. A imporsi, infatti, sono stati Giandomenico Salvadori e Lucia Scardoni, entrambi abbastanza nettamente.

Nella gara maschile Salvadori si è imposto con un ottimo margine di vantaggio nei confronti di Maicol Rastelli, mentre Paolo Ventura è salito sul terzo gradino del podio. Quarta piazza per Stefan Zelger che in volata ha battuto il solito combattivo Simone Daprà. Sesto Luca Curti, che si conferma in ottima forma. Molto più indietro tutti gli altri.

Tra le donne, invece, dominio di Lucia Scardoni, che si è imposta con oltre un minuto di vantaggio sulla compagna di squadra in nazionale e nelle Fiamme Gialle Caterina Ganz. Terza posizione per Francesca Baudin, che sta ritrovando la condizione migliore, mentre Monica Tomasini ha concluso al quarto posto davanti a Paola Beri, classe 1975, che a 43 anni è riuscita a mettersi alle spalle le gemelle Bolzan, due specialiste dello skiroll.

CLASSIFICA FEMMINILE 
1ª L. Scardoni (Fiamme Gialle) 24’32.14
2ª C. Ganz (Fiamme Gialle) +1’11.47
3ª F. Baudin (Fiamme Gialle) +1’20.11
4ª M. Tomasini (Fiamme Gialle) +2’31.97
5ª P. Beri (Valsassina) +3’08.98
6ª L. Bolzan (Orsago) +4’41.62
7ª A. Bolzan (Orsago) +5’18.46
8ª L. Leoni (Fondo Pavullese) +8’31.18
9ª C. Delpero (GS Monte Giner) +9’42.07
10ª L. Colnaghi Calissoni (GS I Camosci) +11’14.66

CLASSIFICA MASCHILE
1° G. Salvadori (Fiamme Gialle) 31’07.46
2° M. Rastelli (CS Esercito) +48.12
3° P. Ventura (CS Esercito) +1’19.40
4° S. Zelger (CS Esercito) +1’28.72
5° S. Daprà (Fiamme Oro) +1’29.59
6° L. Curti (Underup Ski Team Bergamo) +2’56.43
7° E. Becchis (Sky Avis Borgo) +4’58.49
8° F. Becchis (Underup Ski Team Bergamo) +5’08.86
9° A. Sassano (Amatori Fondo) +5’51.06
10° S. Ripamonti (Lissone) +6’07.92

 

Skiroll, Campionato Italiano in salita Giovani: sorrisi friulani con Del Fabbro e Pittin

Sorrisi friulani nelle gare Giovani del Campionato Italiano di skiroll in salita a tecnica classica, che si è disputato a Bobbio ed era valido anche per la decima edizione del Trofeo Valla & Ridella. A vincere sono stati Luca Del Fabbro (Fiamme Gialle) e Cristina Pittin (Esercito), mentre è rimasto fuori dai giochi uno sfortunatissimo Davide Graz, che ha rotto gli skiroll.

Nella gara maschile, fuori gioco Graz, Del Fabbro si è trovato praticamente senza avversari e ha vinto piuttosto nettamente, anche se alle sue spalle non si è arreso con facilità un bravissimo Riccardo Lorenzo Masiero, classe 2001, quindi ben due anni più giovane del friulano, arrivando in seconda piazza a 47” dal vincitore. Terza piazza per il solito Angelo Buttironi, fin qui protagonista di una stagione estiva di alto livello. Più indietro Stefano Dellagiacoma, costretto ad accontentarsi del quarto posto.

Tra le ragazze, invece, non c’è stata affatto storia. Cristina Pittin ha fatto gara a sé vincendo con ben 1’50” di vantaggio su Alessia De Zolt Ponte, brava a prendersi il secondo gradino del podio in volata su Martina Di Centa. Quarta, non distante dalle altre due, Valentina Maj, classe 2000 come la Di Centa.

CLASSIFICA GIOVANI MASCHILE
1° L. Del Fabbro (Fiamme Gialle) 33’26.00
2° R.L. Masiero (Montebelluna) +46.84
3° A. Buttironi (Ubi Banca Goggi) +1’12.36
4° S. Dellagiacoma (CS Carabinieri) +1’53.23
5° P. Magli (Clusone) +2’18.16
6° A. Tognetti (CS Carabinieri) +2’18.18
7° F. Poli (Schilpario) +2’52.24
8° M. Coradazzi (CS Esercito) +2’54.13
9° M. Radovan (Monte Giner) +3’34.14
10° D. Mazzocchi (Clusone) +3’38.16

CLASSIFICA GIOVANI FEMMINILE
1ª C. Pittin (Esercito) 25’40.08
2ª A. De Zolte Ponte (CS Carabinieri) +1’50.52
3ª M. Di Centa (CS Carabinieri) +1’50.94
4ª V. Maj (Schilpario) +1’55.65
5ª L. Colombo (Primaluna) +2’07.66
6ª R. Bergagnin (CS Carabinieri) +2’47.46
7ª G. Cozzi (Ubi Banca Goggi) +2’53.41
8ª C. Becchis (CS Carabinieri) +3’33.74
9ª E. Sordello (Ski Avis Borgo) +3’35.63
10ª G. Salvagno (Valle Pesio) +3’57.51

  • fondoitalia.it